Home

Mi presento. Sono Paola Milani, mi sono laureata come Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva nel novembre 2010 presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi Milano Bicocca. Ho conseguito nell’anno 2013 il “Master annuale per la formazione permanente in aiuto psicomotorio” presso il CNRPP (Centro Nazionale di Ricerca in Pratica Psicomotoria).

Il metodo che utilizzo nelle sedute di psicomotricità si avvicina molto alla Pratica Psicomotoria di Aucouturier e alla psicomotricità vissuto-relazionale. L’intervento riabilitativo si basa su una concezione globale del bambino. e sull’attività spontanea e sull’espressività psicomotoria (che è la modalità con cui il bambino si pone in relazione con il mondo, in essa vi è uno stretto legame con la vita inconscia)

Nelle sedute neuromotorie e nei trattamenti con bambini affetti da DPS applico il metodo comportamentale: verranno definiti obiettivi specifici spiegando le condizioni con cui il bambino può arrivare al raggiungimento dell’obiettivo.

Lo screening neuromotorio è una visita di controllo rivolto ai bambini di 3 mesi. Vengono utilizzate la scala di valutazione Milani – comparti con cui si valutano le attività spontanee del bambino e il raggiungimento di ogni tappa funzionale dello sviluppo neuromotorio e psicomotorio.